Distanza Firenze Assisi
Indicazioni

Tra le bellezze d’Italia: la Distanza Firenze Assisi

Per raggiungere Assisi da Firenze, segui le seguenti indicazioni stradali:

1. Parti da Firenze in direzione sud-est sulla strada statale SS67.
2. Continua a seguire la SS67 attraverso le città di Incisa in Val d’Arno, Figline Valdarno, e San Giovanni Valdarno.
3. Prosegui sulla SS67 fino a quando raggiungi la città di Arezzo.
4. A Arezzo, prendi l’uscita per la strada statale SS73bis in direzione Perugia.
5. Prosegui sulla SS73bis attraverso le città di Città di Castello e Umbertide fino a raggiungere Perugia.
6. Una volta a Perugia, prendi l’uscita per la strada statale SS75 in direzione Assisi.
7. Segui la SS75 per circa 20 chilometri fino a raggiungere Assisi.

Importante: Il percorso esatto potrebbe variare in base al traffico e alle condizioni stradali attuali. Assicurati di seguire le indicazioni stradali e di utilizzare un navigatore o una mappa per assistenza aggiuntiva durante il viaggio.

Come arrivare senza auto

Per raggiungere Assisi da Firenze utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi seguire queste indicazioni:

1. Treno: Prendi un treno da Firenze Santa Maria Novella per Assisi. Ci sono treni diretti che raggiungono la stazione di Assisi in circa 2 ore. Puoi controllare gli orari e prenotare i biglietti sul sito web di Trenitalia.

2. Autobus: Puoi anche prendere un autobus da Firenze per Assisi. Ci sono diverse compagnie di autobus che operano su questa rotta, come FlixBus o SITA. Il tempo di viaggio può variare, ma di solito è di circa 2-3 ore. È consigliabile controllare gli orari e prenotare i biglietti in anticipo.

3. Aereo: Se preferisci viaggiare in aereo, puoi prendere un volo da Firenze per l’aeroporto di Perugia-Sant’Egidio. Una volta atterrato, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere Assisi, che dista circa 15 chilometri dall’aeroporto.

Ti consiglio di controllare gli orari e le tariffe dei treni, degli autobus e dei voli in base alle tue preferenze e necessità. Assicurati inoltre di tenere conto dei trasferimenti necessari e pianifica il tuo itinerario di conseguenza.

Distanza Firenze Assisi

Nel luogo di partenza, Firenze, ci sono molte attrazioni e luoghi da visitare. Ecco alcuni suggerimenti:

1. Cattedrale di Santa Maria del Fiore (Duomo di Firenze): Questo famoso edificio religioso è un’icona di Firenze con la sua cupola imponente e la bellissima facciata in marmo. Puoi salire sulla cupola per goderti una vista panoramica della città.

2. Galleria degli Uffizi: Uno dei musei più importanti al mondo, la Galleria degli Uffizi ospita una vasta collezione di opere d’arte rinascimentali, tra cui capolavori di artisti come Botticelli, Leonardo da Vinci e Michelangelo.

3. Ponte Vecchio: Questo ponte storico attraversa il fiume Arno ed è famoso per le sue botteghe di gioiellieri. È un luogo ideale per fare una passeggiata romantica e godersi la vista sul fiume.

4. Palazzo Pitti: Situato nella parte occidentale del centro storico di Firenze, il Palazzo Pitti è un’imponente residenza rinascimentale che ospita diversi musei, come la Galleria Palatina e il Museo degli Argenti.

5. Giardino di Boboli: Questo magnifico giardino all’interno del complesso di Palazzo Pitti è uno dei più grandi e belli di Firenze. È un luogo ideale per una passeggiata rilassante, con fontane, statue e una vista panoramica sulla città.

Una volta arrivati ad Assisi, ci sono anche molte attrazioni da visitare. Ecco alcuni suggerimenti:

1. Basilica di San Francesco: Questa importante basilica cattolica è dedicata a San Francesco d’Assisi ed è un importante luogo di pellegrinaggio. Puoi visitare le due basiliche, la Basilica Superiore e la Basilica Inferiore, per ammirare gli affreschi e i tesori d’arte.

2. Rocca Maggiore: Questa imponente fortezza medievale offre una vista panoramica mozzafiato sulla città di Assisi. Puoi visitare le mura e le torri per immergerti nella storia di Assisi.

3. Basilica di Santa Maria degli Angeli: Situata ai piedi di Assisi, questa basilica è famosa per ospitare la Porziuncola, una delle cappelle più importanti per i francescani. Puoi visitare anche la Cappella del Transito, dove San Francesco morì nel 1226.

4. Centro storico di Assisi: Perditi nelle stradine e nelle piazze di Assisi, dove puoi ammirare l’architettura medievale e respirare l’atmosfera unica di questa città sacra. Non dimenticare di visitare anche la piazza principale, Piazza del Comune, con il Tempio di Minerva.

Queste sono solo alcune delle attrazioni che puoi visitare sia a Firenze che ad Assisi. Entrambe le città sono ricche di storia, arte e spiritualità, offrendo un’esperienza indimenticabile ai visitatori.

A Firenze, ci sono molte altre attrazioni e luoghi da visitare oltre a quelli menzionati in precedenza. Ecco alcuni altri suggerimenti:

1. Piazza della Signoria: Questa piazza centrale è considerata il cuore politico di Firenze. Qui puoi ammirare la maestosa Fontana di Nettuno e la replica del David di Michelangelo.

2. Galleria dell’Accademia: Questo museo è famoso per ospitare il David di Michelangelo, una delle sculture più celebri al mondo. Puoi anche ammirare altre opere d’arte rinascimentali.

3. Basilica di Santa Croce: Questa basilica gotica è uno dei luoghi di sepoltura più prestigiosi di Firenze. Qui sono sepolti personaggi famosi come Michelangelo, Galileo Galilei e Niccolò Machiavelli.

4. Palazzo Vecchio: Questo palazzo medievale è situato in Piazza della Signoria ed è stato la residenza dei governanti di Firenze. Puoi visitare i suoi musei e ammirare gli affreschi e le opere d’arte al suo interno.

5. Giardino di Boboli: Situato dietro il Palazzo Pitti, questo giardino all’italiana è uno dei più grandi e belli di Firenze. Puoi passeggiare tra i suoi sentieri, ammirare le fontane e le statue, e goderti una vista panoramica sulla città.

A Assisi, oltre alle attrazioni già menzionate, puoi considerare di visitare anche:

1. Tempio di Minerva: Situato in Piazza del Comune, questo tempio romano ben conservato è uno dei pochi templi romani rimasti in Italia. Puoi ammirare la sua architettura e visitare la chiesa che è stata costruita all’interno.

2. Basilica di Santa Chiara: Questa basilica, dedicata a Santa Chiara d’Assisi, offre una vista spettacolare sulla città di Assisi. Puoi visitare anche il chiostro e il museo per imparare di più sulla vita di Santa Chiara.

3. Museo della Basilica di San Francesco: Questo museo è situato all’interno del complesso della basilica di San Francesco e ospita una vasta collezione di opere d’arte e oggetti legati a San Francesco e all’ordine francescano.

4. Eremo delle Carceri: Situato a pochi chilometri da Assisi, questo eremo francescano offre una fuga tranquilla nella natura. Puoi fare una passeggiata nei sentieri circostanti e visitare le piccole cappelle e le grotte.

Questi sono solo alcuni suggerimenti di luoghi da visitare a Firenze e Assisi. Entrambe le città offrono una ricchezza di arte, storia e cultura da esplorare. Scegli le attrazioni che ti interessano di più e goditi il tuo viaggio!

Potrebbe piacerti...