Distanza Nizza Parigi
Indicazioni

Superando la distanza tra Nizza e Parigi: un viaggio indimenticabile

Partendo da Nizza e dirigendoti verso Parigi, segui queste indicazioni:

1. Dalla tua posizione attuale a Nizza, prendi l’autostrada A8 in direzione nord verso Aix-en-Provence.

2. Continua sull’A8 per circa 139 km fino all’uscita 33 per Aix-en-Provence.

3. Prendi l’uscita 33 e unisciti alla D9 in direzione di Aix-en-Provence.

4. Prosegui sulla D9 per circa 20 km fino a raggiungere Aix-en-Provence.

5. Una volta a Aix-en-Provence, prendi l’autostrada A7 in direzione nord verso Lyon.

6. Continua sull’A7 per circa 286 km fino a raggiungere l’uscita 21 verso Lyon.

7. Prendi l’uscita 21 e unisciti alla A6 in direzione di Parigi.

8. Prosegui sulla A6 per circa 372 km fino a raggiungere Parigi.

Ricapitolando, da Nizza prendi l’A8 verso Aix-en-Provence, poi l’A7 verso Lyon e infine l’A6 fino a Parigi.

Come arrivare senza auto

Partendo da Nizza e utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, ecco come puoi raggiungere Parigi:

1. In treno:
– Dalla stazione di Nizza, prendi un treno per Parigi. I treni ad alta velocità TGV collegano direttamente Nizza a Parigi in circa 5 ore di viaggio. Puoi verificare gli orari e acquistare i biglietti sul sito web della compagnia ferroviaria francese SNCF.

2. In aereo:
– Dall’aeroporto di Nizza-Côte d’Azur, puoi prendere un volo diretto per l’aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle o per l’aeroporto di Parigi-Orly. I voli tra le due città sono frequenti e gestiti da diverse compagnie aeree. Puoi verificare le opzioni di volo e prenotare i biglietti sui siti web delle compagnie aeree o tramite agenzie di viaggio online.

3. In autobus:
– Dalla stazione degli autobus di Nizza, puoi prendere un autobus diretto per Parigi. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono questa tratta e i tempi di viaggio possono variare, ma in genere richiedono circa 12-14 ore. Puoi verificare gli orari e prenotare i biglietti sul sito web delle compagnie di autobus come FlixBus o Eurolines.

Ricorda sempre di controllare gli orari e le disponibilità dei mezzi di trasporto pubblico in base alle tue esigenze di viaggio e di prenotare i biglietti in anticipo quando possibile.

Distanza Nizza Parigi

Nizza è una città situata sulla bellissima Costa Azzurra, famosa per le sue spiagge, il clima mediterraneo e l’architettura affascinante. Ecco alcune attrazioni da visitare a Nizza:

– Promenade des Anglais: Questo lungomare iconico offre una vista spettacolare sul Mar Mediterraneo ed è perfetto per una passeggiata rilassante o per godersi il sole sulla spiaggia.
– Vecchia Nizza: Questo quartiere storico è pieno di stradine pittoresche, negozi, ristoranti e caffè. Puoi esplorare i mercati locali, visitare la Cattedrale di Nizza e ammirare l’architettura colorata.
– Collina del Castello: Salendo sulla collina, puoi visitare il Parc de la Colline du Château, che offre una vista panoramica sulla città e sul mare. Puoi anche esplorare le rovine del castello medievale e visitare la cascata artificiale.
– Museo di Belle Arti di Nizza: Situato nella Villa Massena, questo museo ospita una vasta collezione di opere d’arte, tra cui dipinti, sculture e oggetti decorativi che coprono diversi periodi storici.

Parigi è la capitale della Francia e una delle città più visitate al mondo, con una ricca storia, arte e cultura. Ecco alcune attrazioni da vedere a Parigi:

– Torre Eiffel: Questa iconica struttura di ferro è un simbolo indiscusso di Parigi. Puoi salire sulla torre per goderti una vista panoramica mozzafiato sulla città.
– Cattedrale di Notre-Dame: Questo capolavoro dell’architettura gotica è una delle cattedrali più famose al mondo. Puoi visitare l’interno e ammirare le sue magnifiche vetrate.
– Museo del Louvre: Uno dei più grandi musei d’arte del mondo, il Louvre ospita una vasta collezione che include opere come la Gioconda di Leonardo da Vinci e la Venere di Milo.
– Champs-Élysées: Questa famosa e maestosa via è perfetta per passeggiare, fare shopping e ammirare i monumenti come l’Arco di Trionfo.
– Montmartre: Questo quartiere bohémien di Parigi è noto per la sua atmosfera artistica, i caffè pittoreschi e la Basilica del Sacré-Cœur, che offre una splendida vista sulla città.

Sia Nizza che Parigi offrono una varietà di attrazioni culturali, artistiche e storiche che renderanno il tuo viaggio indimenticabile.

Ecco alcune altre attrazioni e curiosità da considerare durante la tua visita a Nizza e Parigi:

Nizza:
– Museo Matisse: Situato nel quartiere di Cimiez, questo museo ospita una collezione di opere d’arte del famoso pittore Henri Matisse.
– Promenade du Paillon: Questo parco urbano lungo il fiume offre un’oasi di tranquillità nel cuore della città, con fontane, giardini e spazi verdi.
– Cours Saleya: Questo vivace mercato all’aperto è famoso per i suoi fiori e prodotti freschi. Puoi esplorare le bancarelle e assaggiare le specialità locali.
– Colline di Bellet: Situate nella periferia di Nizza, queste colline sono famose per i loro vigneti e puoi visitare le cantine per degustare il vino locale.
– La Promenade du Paillon: Questo parco urbano è situato al centro di Nizza e offre un’area verde di 12 ettari con fontane, giardini e spazi per relax.

Parigi:
– Montmartre: Oltre alla Basilica del Sacré-Cœur, il quartiere di Montmartre è noto per essere stato un importante centro artistico e culturale nel XIX secolo. Puoi visitare i caffè frequentati da artisti come Picasso e Toulouse-Lautrec.
– Palais Garnier: Questo sontuoso teatro dell’opera è uno dei più famosi al mondo e offre visite guidate per ammirare l’architettura e gli interni decorati.
– Quartiere di Saint-Germain-des-Prés: Questo quartiere bohémien è famoso per i suoi caffè letterari e le sue librerie storiche, ed è stato frequentato da scrittori come Hemingway e Sartre.
– Museo d’Orsay: Situato in un’ex stazione ferroviaria, questo museo ospita una vasta collezione di opere d’arte impressioniste e post-impressioniste, tra cui dipinti di Monet, Renoir e Van Gogh.
– Cimitero di Père-Lachaise: Questo cimitero è famoso per essere la tomba di celebrità come Oscar Wilde, Jim Morrison e Edith Piaf. Puoi anche ammirare le opere d’arte e l’architettura dei mausolei.

Entrambe le città hanno una vivace scena culinaria, quindi non perdere l’opportunità di assaggiare la cucina locale, come la socca a Nizza e i croissant a Parigi. Inoltre, entrambe le città ospitano numerosi eventi culturali e festival durante tutto l’anno, quindi potresti voler controllare cosa è in programma durante la tua visita.

Potrebbe piacerti...