Distanza Firenze Pistoia
Indicazioni

Esplorando la magica distanza tra Firenze e Pistoia

Per coprire in auto la distanza da Firenze a Pistoia, segui le seguenti indicazioni stradali:

1. Parti da Firenze in direzione ovest sulla strada principale.
2. Continua sulla strada principale fino a raggiungere il bivio per la A11/E76 in direzione di Pisa/Lucca/Pistoia.
3. Prendi l’uscita sulla destra per immetterti sull’A11/E76 in direzione di Pistoia.
4. Prosegui sulla A11/E76 per circa 20 chilometri.
5. Prendi l’uscita Pistoia Est e segui le indicazioni per Pistoia.
6. Continua sulla strada principale fino a raggiungere il centro di Pistoia.

Ricordati di prestare attenzione alle segnalazioni stradali lungo il percorso e di adattare la guida alle condizioni del traffico. Buon viaggio!

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Pistoia da Firenze utilizzando mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Treno: La soluzione più semplice e veloce è prendere un treno da Firenze a Pistoia. Ci sono treni regionali che collegano le due città con una frequenza di circa 30 minuti. Il tempo di percorrenza è di circa 20 minuti. Puoi verificare gli orari e acquistare i biglietti sul sito web di Trenitalia o presso le stazioni ferroviarie.

2. Autobus: Puoi anche prendere un autobus da Firenze a Pistoia. Ci sono diverse compagnie di autobus che effettuano il servizio tra le due città. Gli autobus partono dalla stazione degli autobus di Firenze, che si trova vicino alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. Il tempo di percorrenza è di circa 45-60 minuti, a seconda del traffico. Puoi verificare gli orari e acquistare i biglietti sul sito web della compagnia di autobus o presso la stazione degli autobus.

3. Aereo: Se preferisci volare, puoi prendere un volo da Firenze a Pisa e poi prendere un treno o un autobus da Pisa a Pistoia. L’aeroporto di Firenze, l’aeroporto di Pisa e la stazione ferroviaria di Pisa Centrale sono tutti ben collegati. Dopo aver raggiunto Pisa, puoi prendere un treno per Pistoia, che impiega circa 10 minuti, o un autobus, che impiega circa 30 minuti.

Ricorda sempre di verificare gli orari e i prezzi dei mezzi di trasporto pubblico prima di pianificare il tuo viaggio. Buon viaggio!

Distanza Firenze Pistoia

Se stai pianificando un viaggio da Firenze a Pistoia, ecco cosa vedere in entrambe le città:

Firenze:
– Il Duomo di Santa Maria del Fiore: Questa imponente cattedrale è uno dei simboli di Firenze e merita sicuramente una visita. Puoi salire sulla cupola per goderti una vista panoramica sulla città.
– La Galleria degli Uffizi: Uno dei musei più famosi al mondo, la Galleria degli Uffizi ospita una vasta collezione di opere d’arte, tra cui dipinti di artisti come Botticelli, Leonardo da Vinci e Michelangelo.
– Il Ponte Vecchio: Questo pittoresco ponte sul fiume Arno è uno dei luoghi più iconici di Firenze. È famoso per i negozi di gioielli e orafi che vi si trovano.
– La Galleria dell’Accademia: Qui puoi ammirare la famosa statua di David di Michelangelo, insieme ad altre opere d’arte di valore.
– Piazza della Signoria: Una delle piazze principali di Firenze, qui troverai la Fontana di Nettuno, la Loggia dei Lanzi e il Palazzo Vecchio.

Pistoia:
– Il Duomo di San Zeno: Questa cattedrale gotica è uno dei principali luoghi di culto di Pistoia. All’interno, puoi ammirare affreschi e opere d’arte.
– Piazza del Duomo: Questa piazza accogliente è circondata da edifici storici, tra cui il Battistero di San Giovanni e il Palazzo dei Vescovi.
– Ospedale del Ceppo: Questo edificio storico ospita un museo che presenta una collezione di ceramiche e opere d’arte. È un luogo affascinante per conoscere la storia di Pistoia.
– Piazza della Sala: Una delle piazze più vivaci di Pistoia, qui troverai ristoranti, caffè e negozi. È un ottimo posto per fare una pausa e goderti l’atmosfera locale.
– Il Giardino Zoologico di Pistoia: Se stai viaggiando con i bambini, potresti voler visitare questo zoo, che ospita una varietà di animali provenienti da tutto il mondo.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da vedere sia a Firenze che a Pistoia. Entrambe le città offrono una ricca storia, arte e cultura, quindi assicurati di dedicare abbastanza tempo per esplorarle appieno durante il tuo viaggio.

A Firenze ci sono molti luoghi da visitare oltre a quelli menzionati in precedenza. Ecco alcuni altri luoghi suggestivi da vedere:

– Palazzo Pitti: Questo sontuoso palazzo ospita diverse gallerie d’arte, tra cui la Galleria Palatina, la Galleria d’Arte Moderna e il Giardino di Boboli.
– Basilica di Santa Croce: Questa imponente basilica francescana è famosa per le sue cappelle affrescate e per essere il luogo di sepoltura di molte personalità illustri, come Michelangelo e Galileo Galilei.
– Ponte Santa Trinita: Un altro ponte famoso di Firenze, questo ponte pedonale offre una vista spettacolare sul fiume Arno e sulla città.
– Galleria dell’Accademia: Oltre alla statua di David, la Galleria dell’Accademia ospita anche altre opere d’arte di Michelangelo, tra cui la statua di San Matteo.
– Palazzo Vecchio: Questo palazzo storico è stato per secoli il centro del potere politico di Firenze. Puoi visitare le stanze storiche e salire sulla Torre di Arnolfo per una vista panoramica sulla città.
– Museo Nazionale del Bargello: Questo museo ospita una vasta collezione di sculture, tra cui opere di Donatello, Michelangelo e Cellini.
– Giardino delle Rose: Situato vicino al Piazzale Michelangelo, questo giardino offre una vista panoramica mozzafiato sulla città e ospita migliaia di rose di diverse varietà.
– Mercato Centrale: Un luogo ideale per gli amanti del cibo, il Mercato Centrale è un mercato coperto dove puoi trovare prodotti freschi, vini, formaggi e specialità locali.

A Pistoia, oltre ai luoghi menzionati in precedenza, ci sono anche altre attrazioni da non perdere:

– Piazza della Sala: Questa piazza medievale è il cuore del centro storico di Pistoia ed è circondata da edifici storici, caffè e ristoranti.
– Orto Botanico di Pistoia: Questo giardino botanico, fondato nel 1543, ospita una vasta collezione di piante e fiori provenienti da tutto il mondo.
– Pistoia Sotterranea: Un tour nelle antiche cantine e gallerie sotterranee di Pistoia ti permette di scoprire la storia nascosta della città.
– Pieve di San Giovanni in Corte: Questa chiesa romanica è uno dei principali siti religiosi di Pistoia e custodisce affreschi e opere d’arte.
– Ospedale del Ceppo: Oltre al museo, questo edificio ospita anche un presepe artistico permanente, uno dei più grandi d’Italia.

Queste sono solo alcune delle attrazioni da vedere sia a Firenze che a Pistoia. Entrambe le città offrono una vasta gamma di luoghi storici, culturali e artistici da esplorare durante la tua visita.

Potrebbe piacerti...