Distanza Campobasso Termoli
Indicazioni

Esplorando la distanza: da Campobasso a Termoli, un percorso da non perdere!

Da Campobasso a Termoli, prendi la SS87 in direzione nord-ovest. Continua a seguire la strada per circa 55 chilometri fino a raggiungere il bivio per la SP223. Prendi l’uscita a destra e continua sulla SP223 per altri 20 chilometri fino ad arrivare a Termoli.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Termoli da Campobasso utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi prendere un treno o un autobus.

In treno: Dalla stazione ferroviaria di Campobasso, prendi un treno per Termoli. Ci sono diversi treni regionali che coprono questa tratta, con una durata di viaggio di circa 1 ora e 30 minuti. Una volta arrivato a Termoli, puoi prendere un taxi o camminare per raggiungere la tua destinazione finale.

In autobus: Dalla stazione degli autobus di Campobasso, puoi prendere un autobus per Termoli. Ci sono diverse compagnie che offrono questo servizio, con una durata di viaggio di circa 1 ora e 30 minuti. Una volta arrivato a Termoli, puoi prendere un taxi o camminare per raggiungere la tua destinazione finale.

Se invece volessi arrivare a Termoli via aereo, dovresti prendere un volo per l’aeroporto di Pescara, che si trova a circa 130 chilometri da Termoli. Dall’aeroporto di Pescara, puoi prendere un treno o un autobus per Termoli seguendo le indicazioni precedenti.

È consigliabile controllare gli orari e la disponibilità dei mezzi di trasporto in anticipo, in quanto potrebbero subire variazioni.

Distanza Campobasso Termoli

Certamente! Ecco cosa puoi vedere sia a Campobasso che a Termoli:

Campobasso:
1. Castello Monforte: Una maestosa fortezza medievale situata nel centro storico di Campobasso. Offre una bellissima vista sulla città e ospita anche il Museo Sannitico, dove puoi ammirare reperti archeologici.

2. Cattedrale della Santissima Trinità: Una splendida cattedrale risalente al XIII secolo, con uno stile architettonico gotico. All’interno, puoi ammirare affreschi e opere d’arte.

3. Museo provinciale Sannitico: Situato nei pressi del Castello Monforte, questo museo ospita una vasta collezione di reperti archeologici che raccontano la storia dell’antica civiltà sannitica.

Termoli:
1. Castello Svevo: Un’imponente fortezza risalente al XII secolo, situata sul promontorio di Termoli. Offre una vista panoramica sul mare e sul porto. All’interno, puoi visitare il Museo Civico che espone reperti archeologici e opere d’arte.

2. Centro storico: Perdersi tra le strade strette e tortuose del centro storico di Termoli è un vero piacere. Qui puoi ammirare le antiche case di pescatori, i palazzi storici e goderti l’atmosfera autentica.

3. Spiagge: Termoli è famosa per le sue belle spiagge sabbiose. Puoi rilassarti al sole, fare una nuotata nel mare cristallino o praticare sport acquatici come il windsurf.

Ricorda che queste sono solo alcune delle attrazioni che puoi visitare a Campobasso e Termoli. Entrambe le città offrono anche una varietà di ristoranti, bar e negozi dove puoi gustare la cucina locale e fare shopping.

Ecco alcuni altri punti di interesse a Campobasso e Termoli:

Campobasso:
1. Museo Internazionale della Donna: Un museo unico che celebra il ruolo e il contributo delle donne attraverso la storia. Ospita esposizioni permanenti e temporanee su temi come l’arte, la letteratura, la moda e la società.

2. Chiesa di San Bartolomeo: Una chiesa barocca situata nel centro storico di Campobasso. All’interno, puoi ammirare affreschi, dipinti e sculture.

3. Villa de Capoa: Un’elegante villa risalente al XIX secolo, circondata da un bellissimo parco. È possibile visitare la villa e ammirare gli splendidi giardini.

Termoli:
1. Santuario dell’Addolorata: Un importante luogo di culto situato sul promontorio di Termoli. La chiesa è famosa per il suo imponente campanile e per le numerose statue sacre.

2. Borgo Antico di Termoli: Un affascinante quartiere medioevale con strette stradine lastricate e antiche case in pietra. Qui troverai anche ristoranti, bar e negozi caratteristici.

3. Museo del Mare: Situato all’interno del Castello Svevo, questo museo espone reperti storici legati al mare e alla tradizione marinara di Termoli.

4. Porto di Termoli: Un pittoresco porto turistico dove puoi passeggiare lungo il lungomare, ammirare le barche e goderti una vista mozzafiato sul mare.

Questi sono solo alcuni dei punti di interesse che puoi visitare a Campobasso e Termoli. Assicurati di esplorare anche le zone circostanti, che offrono bellezze naturali come le Isole Tremiti e il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Potrebbe piacerti...